Informativa sulla privacy

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (art. 13 Regolamento Europeo 2016/679)

Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è Arcansas srl via Cerbara, 8 – 61030 Terre Roveresche (PU). Per qualsiasi necessità in materia di trattamento dei dati personali è possibile inviare una mail all’indirizzo arcansas@arcansas.it

Finalità e base giuridica del trattamento

Arcansas srl tratta dati personali di terzi persone fisiche, nel rispetto dei principi di correttezza, liceità e trasparenza, per le seguenti finalità:

  1. Svolgimento di attività di carattere precontrattuale finalizzate alla sottoscrizione di contratti di impresa (trattamento necessario all’esecuzione di misure precontrattuali)
  2. Esecuzione delle prestazioni a proprio carico nell’ambito di contratti inerenti lo svolgimento dell’attività di impresa (trattamento necessario per l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte)
  3. Adempimenti amministrativi e fiscali connessi ai contratti di cui alla lettera b) (trattamento necessario per adempiere un obbligo legale)
  4. Altre attività di carattere amministrativo necessarie per l’adempimento di obblighi normativi inerenti l’attività di impresa (trattamento necessario per adempiere un obbligo legale)
  5. Raccolta e selezione di curricula ricevuti tramite il proprio sito internet (trattamento basato sul consenso)
  6. Invio di informazioni commerciali e newsletter (trattamento basato sul consenso)

Il trattamento dei dati è effettuato da personale interno autorizzato al trattamento e, per conto del Titolare, da soggetti esterni, formalmente nominati Responsabili del trattamento. I dati non sono trasferiti presso Paesi terzi; nell’eventualità di successivo trasferimento di dati presso Paesi terzi, il Titolare si impegna a darne comunicazione ai soggetti interessati, per quanto ciò possa risultare possibile.

Destinatari dei dati personali

Nell’ambito dei trattamenti sopra elencati i dati personali possono essere comunicati in formato cartaceo e/o elettronico alle seguenti categorie di destinatari:

  • Enti pubblici in ambito amministrativo, economico, fiscale
  • Associazioni di categoria e loro società di servizi
  • Banche, società di assicurazione, società di recupero crediti
  • Committenti dell’impresa
  • Liberi professionisti in ambito tecnico, amministrativo e legale
  • Soggetti gestori del sistema informatico

Obbligo di fornitura dei dati

La fornitura dei dati può essere necessaria per lo svolgimento di attività precontrattuali, per la gestione di rapporti contrattuali o per l’adempimento di obblighi normativi e conseguentemente la loro mancata o incompleta fornitura può creare difficoltà nello svolgimento delle prestazioni a carico del Titolare nell’ambito dei contratti di cui l’interessato è parte direttamente o indirettamente, fino a rendere impossibile la stipula o lo svolgimento dei rapporti contrattuali stessi.

Periodo di conservazione dei dati

I dati personali in possesso di Arcansas srl sono conservati per tutto il tempo necessario alla gestione dei rapporti precontrattuali o contrattuali che ne costituiscono il presupposto e comunque per la durata prevista da obblighi di legge. I curricula sono conservati per due anni dalla loro ricezione. I dati necessari all’invio di informazioni e newsletter sono conservati per tutto il tempo necessario a tale invio.

Diritti dell’interessato

I soggetti interessati possono chiedere tramite mail all’indirizzo arcansas@arcansas.it l’accesso ai propri dati personali, la rettifica, la cancellazione, la limitazione o l’opposizione del trattamento oltre che la portabilità dei dati (artt. 15 e ss. del Regolamento UE 2016/679), ma tale richiesta non potrà essere soddisfatta nel caso che il trattamento sia imposto da obblighi di legge o necessario per la tutela di un diritto in capo al Titolare. L’interessato potrà revocare in qualsiasi momento il consenso espresso relativamente ai trattamenti di cui costituisce il presupposto.

Diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo

Gli interessati, nel caso ritengano che il trattamento di dati che li riguarda violi il Regolamento 2016/679, possono proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.